Foto dal satellite: i siti web che offrono i migliori servizi

Pubblicato il da Angelo

Addio vecchi mappamondi! Le ultime tecnologie hanno permesso al pubblico, grazie l'ausilio di internet, di consultare mappe, cartine e foto satellitari per mezzo di siti web che offrono questo tipo di servizi gratuitamente, i quali sono molto utili poiché, grazie a essi, è possibile ottenere indicazioni stradali, indirizzi o fotografie scattate dal satellite, organizzare viaggi o semplicemente viaggiare con il web.

Google Maps

Tra tutti i siti web, Google, il famosissimo motore di ricerca, offre un servizio sicuramente utile, preciso e gratuito: Google Maps. Grazie ad esso è infatti possibile "spiare" qualsiasi parte del mondo solo ed esclusivamente con il mouse.

Con Google Maps è possibile avere delle fotografie precise e dettagliate, vedere il mondo intero fotografato dal satellite con la possibilità di zoomare la fotografia riuscendo a distinguere addirittura i dettagli di una casa.

Un altro servizio utile che offre Google Maps è la funzione Street View, che permette all'utente, cliccando con il mouse sulla parte di mappa che si vuole visualizzare, di esplorare un luogo specifico con immagini a livello stradale a 360 gradi. Grazie a questa funzione è possibile vedere con i propri occhi qualsiasi luogo d’interesse come se si fosse effettivamente sul posto.

I siti web da conoscere

Se Google Maps è il sito più utilizzato, vuoi per facilità, vuoi per fama, e Google Earth l'applicazione più scaricata, vi sono altri siti web interessanti nei quali è possibile consultare fotografie scattate dal satellite.

Ad esempio, il motore di ricerca Bing offre delle mappe alternative per quanto riguarda le foto satellitari e nello stesso sito è possibile utilizzare una funzione simile a Street View ovvero Streetside. Tuttavia, a differenza della funzione di Google Maps, questa è meno sviluppata e copre minor territorio.

Per avere delle fotografie satellitari per scopi didattici o scientifici è consigliato consultare il sito della Nasa che offre bellissime immagini con le relative didascalie e file multimediali.

A sfruttare le foto della Nasa ci ha pensato Microsoft attraverso un sito d’immagini in Flash: Flash Earth, un sito bellissimo e ben curato.

L'alternativa a Google

La vera e propria alternativa a Google Maps è il sito della National Geographic grazie al quale è possibile usufruire di mappe dettagliate e precise oltre a diverse importanti funzioni. Oltre alla possibilità di scegliere se visualizzare la mappa in 2D o 3D, il sito, molto veloce e fluido, offre la possibilità di usufruire della funzione Bird’s eye, ovvero occhio d’uccello, una funzione che permette di vedere le cose viste dalla stessa prospettiva di un uccello in volo con risultati entusiasmanti, la risoluzione delle immagini e la ricchezza dei dettagli è impressionante!

MOONGoogle Maps 'Street View'

Commenta il post